Home Archivio Corsi - Parole Migranti Laboratorio con vista | Summer school 2024
Laboratorio con vista | Summer school 2024

Data

14 - 16 Giu 2024

orario

14:00 - 12:00

Costo

€ 450,00
ISCRIVITI

Laboratorio con vista | Summer school 2024

Laboratorio con vista | Summer school 2024

Scuola estiva di traduzione dall’inglese con pubblicazione su Intrecci nr. 6

Durata: 17 ore (13 in presenza + 4 online)

La scuola estiva di traduzione collaborativa si terrà da venerdì 14 a domenica 16 giugno 2024 nelle colline di Lerici, nel cuore del Golfo dei Poeti, presso l’Agriturismo Gallerani

Nel corso della scuola estiva gestita da Cristina Galimberti, Martina Ricciardi e Ilaria Stoppa, i/le partecipanti tradurranno il racconto inedito «Becoming the Baby Girl» della scrittrice nigeriana Adachioma Ezeano. Il racconto, disponibile a questo link, è stato selezionato da Chimamanda Ngozi Adichie per l’O. Henry Prize 2021.

Leggeremo e confronteremo le varie traduzioni per arrivare a una versione collaborativa con lo scopo di valorizzare le rese migliori e favorire  il lavoro sinergico dei/delle partecipanti. Abbiamo pensato a un vero e proprio retreat di traduzione nella natura. Sarà una bella occasione anche per scambiarsi opinioni e pensieri sul mestiere di tradurre.

La traduzione verrà pubblicata sul sesto numero della nostra rivista Intrecci previsto a dicembre 2024. Questo per garantire un’esperienza di traduzione il più possibile completa e arricchente che permetta ai/alle corsist* di ricevere una ricaduta concreta e, soprattutto, la giusta visibilità. Le quattro ore di lezione online sono previste per settembre, la data verrà comunicata alla fine del laboratorio in presenza.

Sulla rivista verranno inseriti i nomi di tutt* i/le traduttori/traduttrici che avranno partecipato al corso.

Le 4 ore di lavoro online prevedono:

  1. incontro con l’autrice
  2. prima revisione interna a cura di Parole Migranti
  3. seconda revisione con un revisore (seguiranno dettagli)

ISCRIZIONI

Le iscrizioni chiuderanno venerdì 31 maggio 2024 (salvo esaurimento posti).

QUASI UNA VACANZA…

L’Agriturismo Gallerani mette a disposizione 6 camere doppie con letti singoli e matrimoniali. La divisione dei/delle partecipanti nelle camere sarà casuale, qualora si voglia esprimere una preferenza è necessario comunicarlo tramite il modulo di iscrizione*.

Per chi lo desidera, è prevista la possibilità di stare in camera singola con un sovrapprezzo di 30 euro a notte da saldare direttamente all’Agriturismo. Anche in questo caso è necessario comunicarlo tramite il modulo di iscrizione*

Sono disponibili soluzioni vegane, vegetariane e gluten free su richiesta.

*Una volta acquistato il corso, nella sezione Download del tuo account troverai un modulo di iscrizione con il regolamento e una sezione dedicata alle tue preferenze e necessità. Ti chiediamo di compilarlo e rimandarcelo via mail a: corsi@parolemigranti.it.

NON SOLO TRADUZIONE…

Sabato sera alle 19 abbiamo pensato di organizzare una lezione di pilates base al tramonto per distendere i nervi e immergerci nell’atmosfera del weekend. 

Ma non finisce qui… stiamo lavorando ad altre attività da fare insieme!

COME ARRIVARE A LERICI
In treno…

Per raggiungere Lerici e l’Agriturismo Gallerani vi consigliamo di arrivare alla stazione di La Spezia Centrale oppure di Sarzana.

ATTENZIONE! Venerdì 14 giugno Parole Migranti organizzerà un servizio di pick-up in macchina alle ore 13:00 con partenza dalle stazioni di La Spezia Centrale e di Sarzana per portare i/le partecipanti all’agriturismo.

Lo stesso servizio è disponibile anche per domenica 16 giugno, alle ore 13, dall’Agriturismo Gallerani per le stazioni di Sarzana e La Spezia Centrale. Si consiglia di prenotare il treno di ritorno a partire dalle ore 14, così da riuscire a raggiungere la stazione per tempo.

In macchina…

Se preferisci raggiungere Lerici in macchina, ti basterà inserire “Agriturismo Gallerani Zanego” su Google Maps e seguire le indicazioni.

REQUISITI

Puoi iscriverti al laboratorio di traduzione se hai almeno uno tra i seguenti requisiti: 

– hai partecipato a una delle edizioni del corso principe Trans-ducere Inglese – i ferri del mestiere con Franca Cavagnoli;

– hai una laurea in mediazione linguistica o in traduzione;

– hai almeno una pubblicazione dall’inglese.

PREZZI

Il prezzo della scuola estiva è di 450 euro (IVA inclusa) ed è comprensivo di:

 – Alloggio B&B per 2 notti (venerdì 14 e sabato 15 giugno);

– cena di venerdì 14 giugno presso l’Agriturismo;

– pranzo e cena di sabato 15 giugno presso l’Agriturismo;

 – lezione di pilates al tramonto

Sono esclusi dal prezzo: il trasporto andata/ritorno che sarà a carico dei/delle partecipanti; i pranzi di venerdì 15 giugno e di domenica 16 giugno che saranno liberi e non presso l’Agriturismo Gallerani; la tassa di soggiorno pari a 1,50 euro al giorno, da pagare direttamente presso la struttura.

PROMOZIONI

Se spendi più di 220 euro riceverete un voucher del 10% spendibile su tutti i corsi entro sei mesi. Se spendete più di 465 euro riceverete uno sconto del 5% al momento del pagamento + un voucher del 10% spendibile su tutti i corsi entro sei mesi.

Questo corso prevede un numero minimo di 6 e un massimo di 12 iscritt*. In caso di mancato raggiungimento del numero minimo o dell’insorgenza di altri fattori esterni che dipendono dall’organizzazione, è previsto il risarcimento del 100% della quota di iscrizione versata.

Qualora il/la partecipante decida di rinunciare al corso, è previsto il rimborso:

– del 100% con un preavviso minimo di 20 giorni dall’inizio del corso.

– del 50% con un preavviso dai 19 ai 7 giorni dall’inizio del corso.

Nel caso in cui la disdetta non venga comunicata entro 7 giorni dall’inizio del corso, non è previsto alcun rimborso.

Luogo

Località Zanego
Zanego, Lerici (SP)
Località Zanego

Programma

Giorno 1: venerdì 14 giugno

14:00 - 14:15
Saluti e presentazioni del corso
In cattedra
Parole Migranti
14:15 - 17:45
Impostazione della traduzione.
Commenti sul testo, impostazione della dominante, del lettore modello e della strategia traduttiva. Inizio della correzione della traduzione.
In cattedra
Parole Migranti
20:30
Cena presso l'agriturismo

Giorno 2: sabato 15 giugno

09:00
Colazione
10:00 - 13:15
Traduzione
Lavoro sul testo: lettura delle varie versioni e stesura della traduzione collaborativa.
In cattedra
Parole Migranti
13:15 - 14:30
Pausa pranzo presso l’Agriturismo Gallerani
14:30 - 18:45
Traduzione
Lavoro sul testo: lettura delle varie versioni e stesura della traduzione collaborativa.
In cattedra
Parole Migranti
19:15 - 20:00
Lezione di pilates
20:30
Cena presso l'agriturismo Gallerani

Giorno 3: domenica 16 giugno

09:00
Colazione
10:00 - 12:00
Traduzione
Lavoro sul testo: lettura delle varie versioni e stesura della traduzione collaborativa.
In cattedra
Parole Migranti
12:00
Conclusione dei lavori e saluti.
Parole Migranti
Parole Migranti

Acquista Biglietti

Iscrizione
€ 450,00
Available Biglietti: 10
The "Iscrizione" ticket is sold out. You can try another ticket or another date.
Parole Migranti

Organizzatore

Parole Migranti
Telefono
+ (39) 347 940 5714
Email
corsi@parolemigranti.it
Website
https://www.parolemigranti.it/
QR Code

In cattedra

  • Cristina Galimberti
    Cristina Galimberti
    Fondatrice di Parole Migranti | Traduttrice dall’inglese e dal tedesco

    Traduttrice e cofondatrice di Parole migranti. Si è laureata alla facoltà di Mediazione Linguistica e Culturale dell’Università degli studi di Milano, specializzandosi in inglese e tedesco. Dopo una breve esperienza lavorativa a Berlino, si è iscritta al corso di laurea magistrale in traduzione letteraria presso l’ISIT di Milano. Ha collaborato alla traduzione dal tedesco del reportage La frontiera dei cani di Marie-Luise Scherer pubblicato da Keller nel 2014 e del racconto La collezione invisibile di Stefan Zweig pubblicata da Pagine d’Arte nel 2015. Nel 2016 ha fondato Parole migranti con le colleghe Martina Ricciardi e Ilaria Stoppa. Con Parole Migranti ha tradotto: La mia prima Alice di Lewis Carrol uscito nel 2018 per Atmosphere Libri, Beuys e Burri: 1980 – 2020 An era and its Horizon of Meaning, Massimiliano Marianelli e Massimo Donà uscito nel 2020 per Piedimosca edizioni. I racconti «Latte Nero» di Tina Makereti e «La carrozina vuota» di Andrea Levy sono stati pubblicati all’interno del blog Altri Animali di Racconti Edizioni. Di recente ha collaborato alla ritraduzione di tre saggi di George Orwell inseriti nella raccolta In Birmania uscita a ottobre 2022 per la casa editrice Ibis edizioni. È redattrice e curatrice della rivista di traduzione Intrecci pubblicata da Ibis Edizioni.

  • Ilaria Stoppa
    Ilaria Stoppa
    Fondatrice di Parole Migranti | Traduttrice dall’inglese e dal francese
  • Martina Ricciardi
    Martina Ricciardi
    Fondatrice di Parole Migranti | Traduttrice dall’inglese e dal russo

    Si è laureata in traduzione letteraria presso l’ISIT di Milano. In occasione del Babel Festival di Bellinzona ha tradotto diversi brani, tra cui «Un flusso di corrente» tratto dal libro As Flies To Whatless Boys di Robert Antoni, che è stato pubblicato nell’antologia Asimmetrici arcipelaghi (Cascio Editore, 2014). Nel 2015 ha vinto il premio Harper Collins Italia per la traduzione letteraria, in collaborazione con le Giornate della Traduzione Letteraria di Urbino.
    Con Parole Migranti ha tradotto: “La mia prima Alice” di Lewis Carrol uscito nel 2018 per Atmosphere Libri; “Beuys e Burri: 1980 – 2020 An era and its Horizon of Meaning”, Massimiliano Marianelli e Massimo Donà uscito nel 2020 per Piedimosca edizioni; I racconti «Latte Nero» di Tina Makereti e «La carrozina vuota» di Andrea Levy, pubblicati all’interno del blog Altri Animali di Racconti Edizioni. Di recente ha collaborato alla ritraduzione di tre saggi di George Orwell inseriti nella raccolta “In Birmania” in uscita a settembre 2022 per la casa editrice Ibis edizioni.
    È redattrice e curatrice della rivista di traduzione Intrecci pubblicata da Ibis Edizioni.

Ora locale

  • Fuso orario: America/New_York
  • Data: 14 - 16 Giu 2024
  • Ora: 8:00 - 6:00

Iscriviti alla nostra Newsletter
per conoscere tutti i corsi e le attività firmati Parole Migranti!